Lose the map

Welcome to LoseTheMap - Prima un diaro di viaggi nel continente Asiatico, poi racconti suburbani di vita a Mosca, ed ora in family-life a Berlino - ENGLISH VERSION

Tuesday, July 15, 2008

Dove Marco? - Prologo

Eccomi con un po di ritardo ad iniziare il Travel Blog del mio viaggio attraverso l'Asia.

All' inizio l'idea di creare un blog mi schifava perche' non volevo che la tecnologia influenzasse troppo questi miei mesi passati on the road; non mi piaceva pensarmi seduto in un'internet cafe a perdere tempo quando laffuori c'e' un'Asia che scalpita.
Dopo i primi 2 mesi ho cambiato idea: non e' che adesso mi mancano tastiera e mouse o l'Asia non scalpita piu', e' che non puoi vivere 100 giorni ai 100 all'ora, "se accelleri troppo finisce la benzina", per cui a volte un po' di ripiglio si rende necessario per ricaricare le batterie, fissare nella mente certi fotogrammi di momenti indimenticabili e farmi una risata dei casini e dei problemi incontrati sulla strada (mentre di fianco a me un cinese sta giocando a uno sparatutto senza battere le ciglia e con la bava alla bocca)

Sto vivendo un' esperienza magnifica, nuova e mutevole, coinvolgente e indefinibile, sto girovagando a meta' strada tra il vagabondo errante e il giornalista scrupoloso, alla ricerca di un tozzo di pane e di opinioni, di un sorso d'acqua o vodka e punti di vista diversi e lontani dal mio.

Ho deciso di condividere con il mondo digitale (nel quale fino a poco fa ci ero in mezzo fino al collo) qualche racconto di quel che mi sta capitando e un briciolo delle emozioni che sto provando, per ricordare a me stesso della fortuna che ho nell' essere qui e ora e per darmi, come se ne avessi bisogno, un'ulteriore stimolo a continuare questo fantastico viaggio e a raccontarlo un po', all' eventuale pubblico per conoscenza e a me per ricordo futuro.

Come dicevano i Nimalaya: " Fotti la tua vita, vivi ogni minuto prima che sia finita, segui la tua strada e sarai libero"

L'indole non mancava gia' a 16 anni, ora dopo 10 e' tempo di agire.

Ohuu yes!

1 comment:

marcello said...

E' un piacere vedere che alla fine hai seguito il mio consiglio. Aprire un blog quando si è in viaggio aiuta, sempre.
L'ho messo tra i preferiti e lo controllerò giornalmente, sperando che mi regalerai un minuto di libertà delle steppe asiatiche quando ne avrò bisogno.

Yo!